Biography 

Gabrielle De Rosa (artist name: Gabrielle DeRosa; June 14, 1998) is an Italian singer-songwriter, guitarist, digital artist, model, and entrepreneur. The only author and composer of her songs, Gabrielle De Rosa at the age of 22 already has a repertoire of about thirty original songs, including "Bluewolf", "Confidence", "We Believe", "In Every Sign". She composes her first song "My Life Was A Dead Star" at the age of 13 and has been a member of the SIAE (Italian Society of Authors and Publishers) since 2012. She releases her first album "We Believe" (2018) on 10 May 2018 as an independent production. She independently founded and manages her official website "gabriellederosa.it" (2016), she is the founder of "The 13 Cycle" (2020) and "Art Becomes Life" (2021) and creator of the "Gabrielle De Rosa Color Matching Method", she studies Environmental Science and Technology and uses Instagram professionally to expand her audience and promote her works in the entertainment industry and environmental protection. It collaborates with international brands in the field of fashion and art, promoting the most eco-sustainable initiatives. With her music, the arts and her ideas, she spreads a message of inspiration and eco-sustainability.

 

Childhood

Gabrielle De Rosa was born in Gallipoli, Italy on June 14, 1998, mother: Lucia De Rosa. She was a very a precocious and creative child and she immediately developed a passion for singing and the arts. Her singing career begins as a child, when she participates in the selections of the Zecchino d'Oro with the song "La Sveglia Birichina" in 2003 (4-5 years old), she continues singing in the Arcobaleno choir of Belluno and then in the "Catia Nocco" choir of Gallipoli. At the age of 8 she begins studying classical guitar with Maestro Alessandro Aloisi. She wins various prizes in classical and pop music competitions, both local and national, in Italy, including Mendelssohn Cup (2007, VIII edition) with a score of 85/100 and La Vallonea with a diploma of 1st prize and score 97 / 100. Her career as a songwriter begins in 2012 at the age of 14, recording her first unreleased song entitled "My Life Was A Dead Star" in a music studio and depositing the song in SIAE. She continues to compose and play her live music, participates in various internships, events and competitions including the Tour Music Fest (2012) and the internship at CET of Mogol for singer-songwriters. 

 

Adolescence

She performs live both alone with guitar and voice and accompanied by other musicians. She studies guitar with Maestro Salvatore Mangia, participates in master classes with Maestro Charles Ramirez, obtains the certifications of 4th and 5th Grade of classical guitar, 3rd Grade of music theory with ABRSM (Associated Board of the Royal Schools of Music). She takes two years of singing lessons with the "Speech Level" method. She sings in the Karol Wojtyla parish choir in Gallipoli. She studies at the Liceo Scientifico. She takes the Cambridge School B1 exam and, subsequently, B2. She is passionately dedicated to learning the English language not only at school level, but also independently, with the aim of building an international business and communicating with people globally.

In 2016 she founded her official website "gabriellederosa.it" thanks to which she enters the world of work and officially presents all the updates and projects of her artistic career. She is admitted to the Tito Schipa Conservatory of Lecce with 27/30, here she continues the study of classical guitar with Professor Riccardo Calogiuri and attends the other music courses of the program by taking the various exams. She graduated from the Liceo Scientifico Quinto Ennio in Gallipoli with a score of 84/100. She plays both live and on the internet with a mixed repertoire of covers and her unreleased songs. She begins to gain visibility on YouTube until, due to a technical problem, she has to open a new channel to officially publish her music, and so she starts from scratch. This time, she decides to play her songs exclusively. At the age of 18, her unreleased repertoire is large enough to sing exclusively her original songs and cover the entire duration of a concert.

 

In 2017, she enrolled at the University of Salento, where she studies Environmental Sciences and Technologies. At the same time, she attends the Conservatory and works on her first album "We Believe" (2018). She begins to publish her songs officially through digital distribution with the partner CDBaby and relaunches the single "Summer Night" in the official version, a song written and composed by the artist previously, at the age of 15: in this version you can listen to the arrangement of her guitar teacher Salvatore Mangia. In the meantime, she performs live accompanied by a support band, she also begins to compose the arrangements of her songs for other instruments and collaborates with musicians to produce her first album: "We Believe" (2018). The album will contain some tracks with an indie / country pop sound, written and composed by the artist in Italian and / or English from the age of 16 to the age of 18. As an independent production, Gabrielle De Rosa publishes the album "We Believe" on May 10, 2018 on all digital music stores and also manages the production of 100 CDs in physical version. The pressure becomes excessive, so the artist is forced to reduce live performances and competitions and to suspend her studies at the Conservatory for two years in order to continue her university studies.

 

Adulthood

In 2019 she is selected for the semifinal of the Fabrizio De André Award and performs in Sanremo at Casa SIAE with her songs "Rosso" and "We Believe". Starting with her single "Bluewolf" (December 27, 2019), Gabrielle De Rosa begins to explore a more indie folk / acoustic genre and starts recording percussion tracks using exclusively her guitar. She begins to resume live performances, especially as a guest at local cultural events (Salento) and a few concerts a year. She plays as a classical guitarist in the Apulia Guitar Orchestra conducted by Maestro Vito Nicola Paradiso. With the following single, "Confidence" (May 15, 2020), produced during the period of national quarantine in Italy due to Covid-19, she also begins to make some of her music videos, and she dedicates specially to video editing and photography. "Confidence" is distinguished by a particular rhythmic sound, created by Gabrielle De Rosa by recording with a microphone the sound of a pencil writing in time on a sheet, as it can be seen on the official video of the song. From here her vision of an all-round original art becomes concrete: from the song itself to the art cover to the music video, everything is part of a single creation. To this end, she also opens up to other fields of the entertainment industry and is committed to promoting eco-sustainability and environmental protection through all her collaborations.

 

In 2020, she creates her own series of booklets and digital content focusing on motivation, inspiration, art, sustainable fashion and her own music, available as an e-book on Teespring and in paperback on Amazon. In 2021, in her guide "The 13 Cycle: Style is Art" she combines art with fashion, promoting a more sustainable fashion, where it is not necessary to buy unnecessary clothing to wear a work of art: it introduces the "Gabrielle De Rosa Color Matching Method " with its 7 harmonies of colours that serve the purpose of wearing a beautiful and artistic outfit inspired by nature like a work of art, using what you already have in the wardrobe and promoting high quality garments and lasting rather than consumerism. In the same guide, she simplifies the theory of Seasonal Color Analysis so that it is easier to apply it to all skin colours. She writes "I do not believe in races. I believe in people".

 

In 2021, she begins to gain more and more visibility on Instagram: the artist had dedicated herself to a year of experimenting with different social media marketing strategies in order to reach a wider audience and build an international business. In her online shop, in addition to The 13 Cycle, she publishes the "Art Becomes Life" project: a series of products and pictures that have her "fantasy self-portraits" as their design. She collaborates with artists, creators and brands, with particular attention to her scientific field of study: Sciences and Technologies for the Environment. She selects collaborations with brands that are not only beautiful, high quality and tasteful, they are also engaged in promotional campaigns to protect the environment and produce 100% recycled goods. 

Biografia

Gabrielle De Rosa (nome artista: Gabrielle DeRosa; 14 giugno 1998) è una cantautrice, chitarrista, artista digitale, fotomodella e imprenditrice italiana. Unica autrice e compositrice dei suoi brani, Gabrielle De Rosa all'età di 22 anni ha già un repertorio di circa trenta canzoni originali, tra le quali "Bluewolf", "Confidence", "We Believe", "In Every Sign". Compone il suo primo brano “My Life Was A Dead Star” all’età di 13 anni ed è iscritta alla SIAE (Società Italiana degli Autori ed Editori) dal 2012. Pubblica il suo primo album “We Believe” (2018) il 10 maggio 2018 come produzione indipendente. Fonda e gestisce autonomamente il suo sito web ufficiale “gabriellederosa.it” (2016), è fondatrice di “The 13 Cycle” (2020) e “Art Becomes Life” (2021) e creatrice del "Gabrielle De Rosa Color Matching Method", studia Scienze e Tecnologie per l’Ambiente e utilizza Instagram a livello professionale per espandere la sua audience e promuovere i suoi lavori nell'industria dell'intrattenimento e  la salvaguardia dell'ambiente. Collabora con marchi internazionali nel campo della moda e dell'arte incentivando le iniziative più ecosostenibili. Diffonde con la sua musica, le arti e le sue idee, un messaggio di ispirazione e di ecosostenibilità.


Infanzia

Gabrielle De Rosa nasce a Gallipoli (Lecce) il 14 giugno 1998 da madre Lucia De Rosa. Si dimostra una bambina molto precoce e creativa, fin da subito sviluppa una passione per il canto e per le arti. La sua carriera canora inizia da bambina,  quando partecipa alle selezioni dello Zecchino d'Oro con il brano "La Sveglia Birichina" nel 2003 (4-5 anni), prosegue cantando nel coro Arcobaleno di Belluno e poi nel coro Catia Nocco di Gallipoli. All'età di 8 anni intraprende lo studio della chitarra classica con il Maestro Alessandro Aloisi. Vince vari premi in concorsi di musica classica e di musica leggera, sia locali che nazionali, in Italia, tra i quali Mendelssohn Cup (2007, VIII edizione) con punteggio 85/100 e La Vallonea con diploma di 1° premio e punteggio 97/100. Il suo percorso di cantautorato inizia nel 2012 all'età di 14 anni, registrando in uno studio musicale il suo primo brano inedito dal titolo "My Life Was A Dead Star" e depositando il brano in SIAE. Continua a comporre e suonare la sua musica live, partecipa a vari stage, eventi e concorsi fra i quali il Tour Music Fest (2012) e lo stage al CET di Mogol per cantautori. 

Adolescenza

Si esibisce live sia da sola con chitarra e voce che accompagnata da altri musicisti. Studia chitarra con il maestro Salvatore Mangia, partecipa a delle master class con il Maestro Charles Ramirez, ottiene le certificazioni di 4° e 5° Grade di chitarra classica, 3° Grade di teoria musicale con ABRSM (Associated Board of the Royal Schools of Music). Prende due anni di lezioni di canto con il metodo “Speech Level”. Canta nel coro parrocchiale Karol Wojtyla di Gallipoli. Studia al Liceo Scientifico. Sostiene gli esami della Cambridge School B1 e, successivamente, B2. Si dedica con passione all'apprendimento della lingua inglese non solo scolasticamente ma anche autonomamente, con il fine di costruire un business internazionale e comunicare con le persone a livello globale.

Nel 2016 fonda il suo sito web ufficiale "gabriellederosa.it" grazie al quale entra nel mondo del lavoro e presenta ufficialmente tutti gli aggiornamenti e i progetti della sua carriera artistica. Viene ammessa al Conservatorio Tito Schipa di Lecce con 27/30, qui continua lo studio della chitarra classica con il Professore Riccardo Calogiuri e frequenta gli altri corsi di musica del programma sostenendo i vari esami. Si diploma al Liceo Scientifico Quinto Ennio di Gallipoli con votazione 84/100. Suona sia live che su internet con un repertorio misto di cover e delle sue canzoni inedite. Inizia ad acquisire visibilità su YouTube finché, a causa di un problema tecnico, deve aprire un nuovo canale per pubblicare ufficialmente la sua musica, e così riparte da zero. Questa volta, decide di suonare esclusivamente le sue canzoni. All'età di 18 anni il suo repertorio inedito è abbastanza grande da cantare esclusivamente le sue canzoni originali e ricoprire l'intera durata di un concerto.

Nel 2017, si iscrive all’Università del Salento, dove studia Scienze e Tecnologie per l’Ambiente. Contemporaneamente, frequenta il Conservatorio e lavora al suo primo disco “We Believe” (2018). Inizia a pubblicare i suoi brani in via ufficiale tramite distribuzione digitale con il partner CDBaby e rilancia in versione ufficiale il singolo “Summer Night”, una canzone scritta e composta dall'artista precedentemente, all'età di 15 anni: in questa versione si ascolta l'arrangiamento del suo Maestro di chitarra Salvatore Mangia. Nel frattempo, si esibisce live accompagnata da una band di supporto, inizia a comporre anche gli arrangiamenti dei suoi brani per altri strumenti e collabora con dei musicisti per produrre il suo primo disco: "We Believe" (2018). L'album racchiuderà alcune tracce dal sound indie/ country pop, scritte e composte dall'artista in italiano e/o in inglese dall'età di 16 anni all'età di 18 anni. Come produzione indipendente, Gabrielle De Rosa pubblica l'album di "We Believe" il 10 maggio 2018 su tutti i digital stores musicali e si occupa anche di amministrare la produzione di 100 CD in versione fisica. La pressione diventa eccessiva, quindi l’artista è costretta a ridurre le esibizioni live e i concorsi e sospendere gli studi al Conservatorio per due anni al fine di portare avanti gli studi universitari.

Età adulta

Nel 2019 viene selezionata per la semifinale del Premio Fabrizio De André e si esibisce a Sanremo presso Casa SIAE con le sue canzoni “Rosso” e “We Believe”. A partire dal suo singolo "Bluewolf" (27 dicembre 2019), Gabrielle De Rosa inizia ad esplorare un genere più indie folk/ acoustic e inizia a registrare delle tracce di percussioni utilizzando esclusivamente la sua chitarra. Inizia a riprendere le esibizioni live, soprattutto come ospite ad eventi culturali locali (Salento) e pochi concerti all’anno. Suona come chitarrista classica nell’Apulia Guitar Orchestra diretta dal Maestro Vito Nicola Paradiso. Con il singolo seguente, "Confidence" (15 maggio 2020), prodotto durante il periodo di quarantena nazionale in Italia per via del Covid-19, inizia a realizzare anche alcuni dei suoi video musicali e si dedica in particolare all’editing di video e fotografie. "Confidence" si distingue per un particolare suono ritmico, creato da Gabrielle De Rosa registrando con un microfono il suono di una matita che scrive a tempo su un foglio, come si può vedere dal video ufficiale del brano. Si concretizza a partire da qui la sua visione di un'arte originale a tutto tondo: dal brano stesso alla copertina al video musicale, tutto è parte di una singola creazione. A questo scopo, si apre anche ad altri campi dell'industria dell'intrattenimento e si impegna nella promozione dell'ecosostenibilità e la salvaguardia dell'ambiente attraverso tutte le sue collaborazioni.

Nel 2020, crea una sua collana di libretti e contenuti digitali incentrati su motivazione, ispirazione, arte, moda sostenibile e la sua musica, disponibili come e-book su Teespring e in versione paperback su Amazon. Nel 2021, nella sua guida "The 13 Cycle: Style is Art" unisce l'arte alla moda, promuovendo una moda più sostenibile, dove non è necessario comprare capi di abbigliamento non necessari per indossare un'opera d'arte: introduce il "Gabrielle De Rosa Color Matching Method" con le sue 7 armonie di colori che servono a indossare un'outfit bello e artistico ispirato alla natura come un'opera d'arte, utilizzando quello che si ha già nell'armadio e promuovendo capi di alta qualità e duraturi piuttosto che il consumismo. Nella stessa guida, semplifica la teoria della Seasonal Color Analysis in modo che sia più semplice applicarla a tutti i colori della pelle. Scrive "I do not believe in races. I believe in people" ("Non credo nelle razze. Credo nelle persone").


Nel 2021, inizia ad acquisire sempre più visibilità su Instagram: l'artista si era dedicata per un anno alla sperimentazione di diverse strategie di social media marketing allo scopo di raggiungere un pubblico più vasto e costruire un business internazionale. Nel suo negozio online, oltre a The 13 Cycle, pubblica il progetto "Art Becomes Life": una serie di prodotti e quadretti che hanno come design i suoi "fantasy self-portraits". Collabora con artisti, creators e brand, con particolare attenzione al suo campo di studio scientifico: Scienze e Tecnologie per l'Ambiente. Sceglie collaborazioni con brand che non sono solo belli, di alta qualità e di suo gusto, sono anche impegnati in campagne promozionali per la salvaguardia dell'ambiente e producono beni al 100% riciclati.